I Caffè Letterari

Trieste

Un itinerario attraverso i caffè letterari di Trieste non può che iniziare da Piazza dell'Unità d'Italia. In questa magnifica piazza affacciata sul mare, nel pianterreno del monumentale Palazzo Stratti si trova dal lontano 1839 il Caffè degli Specchi. I tavolini di questo locale hanno visto fermarsi artisti e letterati, politici e uomini d'affari: tutti insieme per un caffè.

Proseguendo la passeggiata lungo la strada che costeggia il mare, ci si trova a un passo dal Teatro Lirico Giuseppe Verdi, apprezzato dallo stesso compositore per la sua acustica

 

Per chi vuol fermarsi per un aperitivo, il vicino Caffè Tommaseo è il posto giusto. Anche in questo caso si tratta di un antico caffè, aperto dal 1830, molto amato dagli scrittori e artisti che animarono la Trieste Mitteleuropea. 

Con i suoi saloni anni Quaranta, impreziositi da arredi classici e dalle Thonet, le celebri sedie di legno curvato, il Caffè Tommaseo sembra un vero e proprio locale viennese.

 

Direzione Tecnica Musement - PTA Daniele Spelta - Personal Travel Agent

©  I testi pubblicati sul sito sono di esclusiva proprietà dell'Associazione Libra Mente  ©

©  E' vietata la riproduzione  ©

2019 SPECIAL

Anno dello Slow Tourism

Matera Capitale della Cultura

Casa Manzoni riapre a Milano!

Il Libro sul Comodino

Il libro sul comodino
Il libro sul comodino

News e Info

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti